Mobile Menu

Trattare il MIB con le opzioni binarie

Fotolia_44387061_XS-300x220Gli investitori che si interessano degli andamenti dei beni della borsa tedesca non devono necessariamente acquistarne i titoli. Esistono infatti altre possibilità per operare su crescita e calo dei titoli quotati nel MIB. Un’alternativa molto valida a questo proposito è costituita dalle opzioni binarie.

Le opzioni binarie sono molto adatte soprattutto ai trader orientati verso le operazioni di breve durata, pronti a farsi carico di un certo rischio per aspirare a guadagni elevati. Questi strumenti finanziari offrono il vantaggio di avere un meccanismo molto semplice e consentono ai trader di operare contemporaneamente con molti beni diversi.

Quali siano questi beni dipende soprattutto dal broker che si sceglie. Chi fosse interessato in particolare ai 40 più grandi titoli di borsa italiani quotati nel MIB dovrebbe dare un’occhiata all’offerta di indici dei diversi broker. Di norma almeno parte di questi titoli sono disponibili quali beni di base, ma lo stesso MIB può essere utilizzato come bene sotteso alle opzioni binarie. Opzioni come queste, basate sugli indici di borsa, costituiscono un’interessante alternativa alle tradizionali forme di investimento. Inoltre con le opzioni binarie, contrariamente a quel che accade con i fondi degli indici, si può trarre vantaggio anche da un indice in calo. Per farlo, occorre semplicemente prevedere l’andamento dei valori al momento dell’acquisto.

Sia che si scelga per bene di base il MIB stesso o alcune delle azioni in esso quotate, l’importante è comprendere il principio basilare del commercio con opzioni binarie. Si tratta in sostanza di un investimento a breve scadenza, la cui decorrenza spesso cade poche ore o addirittura minuti dopo l’acquisto. Requisito essenziale per un successo duraturo è in questo caso l’analisi attenta degli andamenti dei beni in questione e le informazioni rilevate dai grafici (la cosiddetta analisi tecnica).

Nel caso del commercio di opzioni binarie che si basano sul MIB o su un altro indice, esistono altre particolarità. Poiché questo bene comprende un’intera gamma di aziende provenienti da settori diversi, è nell’interesse dell’investitore seguire attentamente le notizie aggiornate che li riguardano, mentre le novità riguardanti le singole aziende assumono in questo caso un’importanza secondaria.

Sugli andamenti degli indici di borsa possono riflettersi una vasta serie di avvenimenti. Importanti sono anche le notizie riguardanti i tassi di interesse, l’evoluzione delle congiunture economiche e i dati provenienti dal mercato del lavoro. La diffusione di simili informazioni segue spesso appuntamenti prefissati, consentendo quindi di preparare in anticipo una tabella di marcia da seguire.

Nel commercio con gli indici quali il MIB, inoltre, è altresì importante mantenersi aggiornati sulle notizie che non possono essere pianificate in anticipo. Nei mesi passati, ad esempio, gli avvenimenti all’interno dell’eurozona si sono spesso riflettuti sull’andamento del MIB e di altri indici. Per poter sfruttare le relative opportunità finanziarie come investitori, è bene mantenersi aggiornati in ogni momento sulle ultime notizie.

Infine, è bene ricordare che le opzioni binarie si prestano perfettamente come parte della propria strategia finanziaria. Molti trader riversano su questo strumento speculativo parte del proprio portfolio, in modo da limitare i rischi e sfruttare al tempo stesso le grosse opportunità di guadagno, che in confronto ad altri prodotti finanziari si attestano su livelli decisamente superiori. Inoltre non sono previste commissioni per le transazioni e le opzioni binarie consentono di puntare sull’andamento dell’indice MIB così come su quello delle singole azioni. Sola condizione essenziale è che il broker utilizzato proponga nel suo pacchetto il bene in questione.


AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO