Mobile Menu

Opzioni binarie: trading apps e mobile trading

Uno degli ultimi sviluppi nell’evoluzione del trading di opzioni binarie è il passaggio al mobile. Questa forma di trading di opzioni binarie permette ai trader di negoziare direttamente dai propri dispositivi mobili come smartphone e tablet. I moderni broker di opzioni impiegano software avanzati di trading mobile e piattaforme che riproducono perfettamente l’ambiente delle piattaforme basate su computer.

Ma il trading mobile è più emozionante rispetto a quello eseguito sul computer. Questo avviene perché questa forma di trading permette agli operatori di lavorare in qualsiasi situazione e luogo si possa immaginare, considerando che l’attività su un computer può essere svolta solo dal proprio soggiorno. Il mobile trading di opzioni binarie è destinato a crescere notevolmente nel prossimo futuro.

In questo momento, ancora, non tutti i broker sono presenti sulle piattaforme mobile, ma alcuni di loro hanno già capito i vantaggi e le opportunità offerte da questo tipo di investimento.

Piattaforme Mobile Opzioni binarie

Le piattaforme di trading di opzioni binarie mobile sono fondamentalmente la stessa cosa delle piattaforme di trading online classiche, solo che sono state ottimizzate per l’utilizzo mobile. In passato, quasi tutte le piattaforme di trading di questo tipo non erano in realtà vere e proprie piattaforme mobile, ma erano normali piattaforme web-based.

Ovviamente, queste erano poco intuitive. Al giorno d’oggi la maggior parte delle piattaforme di trading di opzioni binarie mobili sono appositamente ottimizzate per l’utilizzo touchscreen su smartphone e tablet.

Vediamo le due tipologie principali.

Piattaforme di opzioni binarie basate sul Web

Queste piattaforme non devono essere scaricate e installate su telefoni o tablet per il trading; invece, esse sono accessibili sul sito web del broker di opzioni binarie. Nonostante siano piattaforme basate su web, spesso sono anche ottimizzate per i dispositivi mobile per una migliore esperienza di trading.

In genere, questi tipi di piattaforme sono un po’ meno facili da usare rispetto alle piattaforme di trading app-based perché contengono un sacco di distrazioni, come il menu del browser web di navigazione e altri elementi. Tuttavia, sono ancora raccomandate per quei traders che non vogliono installare troppe applicazioni sui propri dispositivi.

Piattaforme di opzioni binarie basate su app

Le piattaforme di trading app-based devono essere scaricate dai traders e installate sui propri smartphone e tablet. Queste sono le piattaforme meglio ottimizzate per fare trading di opzioni binarie perché le applicazioni offrono agli sviluppatori una più ampia flessibilità rispetto ai browser.

Le piattaforme app-based sono migliori rispetto a quelle web-based perché offrono un’esperienza di trading più emozionante rispetto all’esperienza classica sul web. Quando sono state lanciate le prime piattaforme mobile completamente funzionali i traders sono impazziti di gioia e di curiosità.

Come scegliere la migliore piattaforma mobile

Quando si sceglie un broker di opzioni binarie è importante controllare le piattaforme di trading mobile offerte dal rispettivo broker. I criteri più importanti per decidere sono l’usabilità e la navigazione. Ad esempio, potreste non voler operare su una piattaforma che non consente agli operatori di utilizzare la modalità a schermo intero oppure di ingrandire o ridurre la grandezza dello schermo.

Inoltre, una piattaforma di trading di opzioni binarie mobile riesce ad offrire tutte le caratteristiche di una piattaforma web-based. Non avrebbe senso infatti utilizzare un’applicazione mobile se non fosse completamente sostitutiva di quella basata sul web offerta dal broker.

Broker di Opzioni Binarie Mobile

Come spiegato in precedenza, in questo momento ci sono già molti broker che questo tipo di soluzione di trading. Tuttavia, molti di loro ancora non hanno ancora adottato il concetto di mobile trading. A nostro parere, è necessario registrarsi solo a quei broker che offrono questa forma di trading, anche se non siete interessati a questa forma di investimento per il momento.

Qui di seguito troverete le cose più importanti da considerare al momento della scelta del broker di opzioni binarie.

Disponibilità su più dispositivi

I servizi di trading mobile offerti dal broker scelto dovrebbe essere disponibile su tutti i tipi di dispositivi di tecnologici come smartphone e tablet. L’interfaccia della piattaforma di trading offerta da questi broker dovrebbe regolare automaticamente la risoluzione dello schermo dei dispositivi utilizzati dai traders.

Disponibilità su più sistemi operativi

Allo stesso modo, l’applicazione mobile o la piattaforma fornita dal broker scelto dovrebbe essere compatibile con più sistemi operativi come iOS, Android, Windows Phone, Blackberry e molti altri ancora. Il mercato degli smartphone e dei tablet si sviluppa separatamente, quindi un buon broker dovrebbe fornire una piattaforma disponibile su tutti i dispositivi.

Broker di Opzioni Binarie su iPhone

I broker mobile più popolari sono quelli disponibili per iPhone. C’è chi ama e chi odia questo dispositivo, ma l’iPhone è tra i dispositivi più utilizzati nel mondo intero. Infatti, i dati pubblicati dai broker di opzioni binarie rivelano che la maggior parte dei traders mobile utilizzano iPhone.

Per questo, c’è attualmente un numero significativo di operatori che offre il trading mobile per iPhone e dispositivi iOS come l’iPad, che è anche meglio dell’iPhone per via dello schermo più grande.

Broker di Opzioni Binarie Android

Android è diventato estremamente popolare in questi ultimi tempi, per cui la maggior parte dei broker di opzioni binarie offrono anche questa alternativa al sistema operativo iOS. Come iOS, Android è estremamente tecnologico, ma dà molto spazio alla personalizzazione. Le piattaforme Android per le opzioni binarie sono più flessibili di quelle iOS.

Naturalmente, le piattaforme di trading basate su Android sono rivolte sia agli smartphone che ai tablet. I migliori broker di trading mobile, per raggiungere più persone, offrono entrambi i sistemi operativi più famosi del mondo. Si consiglia di scegliere un broker che offra entrambe le possibilità, in modo tale da non avere problemi qualora in futuro doveste cambiare telefono o tablet.

Vantaggi delle piattaforme di opzioni binarie mobile

A nostro parere, le piattaforme di mobile trading hanno molti vantaggi rispetto alle modalità tradizionali web-based. Al giorno d’oggi, tuttavia, molti broker credono erroneamente che il trading mobile sia inferiore a quello tradizionale. Per questo motivo, abbiamo compilato la lista qui sotto per dimostrarvi i vantaggi.

Le piattaforme di opzioni binarie mobile consentono agli operatori di accedere al proprio account da qualsiasi luogo.

Al giorno d’oggi, infatti, è possibile accedere a internet da qualsiasi luogo. Per questo, è possibile anche accedere al vostro account di trading mobile da qualsiasi posizione. Immaginate di essere in autobus mentre andate a lavorare: se dovete fare un investimento importante che non potete assolutamente rimandare, potrete accedere al vostro account di trading di opzioni binarie da qualsiasi luogo.

Parlando del lato grafico, gli schermi dei dispositivi mobile sono ovviamente inferiori a quelle dei computer e dei laptop. Nel trading finanziario, la visualizzazione di un’interfaccia più piccola è a volte più efficiente di di quella di un monitor di grandi dimensioni. Questo avviene perché ci sono meno distrazioni su un’interfaccia mobile e non sarà necessario spostare tanto gli occhi per trovare quello che state cercando.

Cerchiamo di essere onesti, utilizzare un dispositivo touchscreen è molto stimolante. Ora è possibile negoziare opzioni binarie anche sui dispositivi touch. Invece di usare una tastiera e un mouse, potrete usare solo lo schermo del dispositivo che state tenendo in mano.

Migliori broker di opzioni binarie per cellulari

La scelta del miglior broker di opzioni binarie va affrontata con la massima calma e attenzione. Infatti, la piattaforma che sceglierete vi accompagnerà in tutti i vostri movimenti di trading e nei vostri guadagni. Tra le cose da tenere in considerazione, ci sono la notorietà del brand, l’importo di deposito iniziale, le possibilità di guadagno ecc. Molte offrono delle piattaforme mobile avanzate che sono accessibili da più dispositivi, come smartphone e tablet, che utilizzano diversi sistemi operativi come iOS e Android. Scopriamo uno dei migliori broker di opzioni binarie che può essere utilizzato da mobile su IOS e Android.

IQOption app per dispositivi mobile

La app di trading mobile di IQOption viene continuamente aggiornata per migliorarne le prestazioni offerte ai traders. L’applicazione mobile mantiene la semplicità del sito web e la grafica che rende praticabile il trading di opzioni binarie. Il layout è incredibilmente chiaro e può essere adattato alle esigenze di ogni singolo trader.

Oltre ai servizi di trading, ci sono anche molte personalizzazioni da poter fare nei dettagli dell’account, tra cui la possibilità di richiedere pagamenti direttamente dalla app mobile. IQOption ha sviluppato un’offerta mobile in-house in cui l’attenzione al dettaglio è evidente. Rispetto alle altre app di trading mobile, IQOption offre una tecnologia fuori dagli schemi completamente rivolta al cliente. Gli aggiornamenti recenti hanno anche preso in considerazione di utilizzare il feedback dei traders nell’applicazione mobile.

App native VS Html5

In un mondo che è sempre più social e open, le applicazioni mobile svolgono un ruolo fondamentale, tanto da aver portato una vera e propria rivoluzione in questo mondo. Le applicazioni mobile non sono più un’opzione, sono un imperativo. Anche il mondo delle opzioni binarie vuole stare al passo con i tempi, per questo si stanno diffondendo sempre più le applicazioni mobile per il trading. Ma sono migliori le native app oppure quelle sviluppate in HTML5? Vediamo le differenze.

Le native app sono specifiche per una determinata piattaforma mobile (iOS o Android) ed utilizzano gli strumenti di sviluppo e il linguaggio dei rispettivi supporti della piattaforma (ad esempio, Xcode e Objective-C con iOS, Eclipse e Java con Android). Le applicazioni native possono essere utilizzate anche offline e questo è un grande vantaggio per i trader. Inoltre, sono più sicure ed ottengono performance migliori rispetto a quelle in HTML5.

Nelle applicazioni in HTML5 vengono utilizzate delle tecnologie web standard, come i JavaScript e CSS, creando applicazioni mobile che lavorano su più dispositivi. Queste applicazioni sono meno costose da realizzare rispetto alle native app e sono più veloci.

La scelta tra le due tipologie è determinata dall’utilizzo specifico che ne deve fare il trader.