Mobile Menu

Cosa rende una persona un buon mentore del trading?

Gli investitori che si interessano per le opzioni binarie non devono far altro che registrarsi presso un broker che si sia specializzato in questo settore del mercato. Talvolta è possibile cominciare a commerciare con un conto dimostrativo, mentre in altri casi è necessario iniziare a investire subito con il proprio denaro. In entrambi i casi è importante familiarizzare con tutte le caratteristiche che compongono il trading con opzioni binarie, la cui conoscenza è importante per realizzare sin da subito e per lungo tempo guadagni soddisfacenti.

Fotolia_38595670_XS-300x300Affinché all’inizio non si debba fare affidamento unicamente sulle proprie conoscenze e capacità, si potrebbe cercare un mentore per il trading. Proprio come in molti altri ambiti della vita quotidiana, un simile mentore bada affinché ci si trovi più facilmente a proprio agio e che si impari quali tipi di commercio auspicano maggiori guadagni. Con un simile mentore è anche possibile discutere tutti gli aspetti concernenti la gestione dei rischi di questo particolare tipi di trading, oltre a qualunque altro aspetto concernente il commercio con il proprio denaro.

Chi fosse alla ricerca di un buon mentore per il trading ha a disposizione molte possibilità diverse. Molti trader arrivano a questa attività proprio attraverso l’esperienza di amici o conoscenti e possono rivolgersi a queste persone per essere introdotti inizialmente alle dinamiche del mercato. In rete esistono inoltre innumerevoli pagine attraverso cui privati e aziende propongono i loro servizi in qualità di mentori.

È bene però stare molto attenti prima di accettare questo tipo di consulenza: anche qui purtroppo esistono numerose pecore nere. Se ad esempio in cambio del servizio come mentore venisse richiesto del denaro, sarebbe meglio non pagare subito senza battere ciglio, ma domandarsi prima a cosa siano finalizzati questi pagamenti. Ovviamente è del tutto normale pretendere un compenso per i propri servizi, ma tale somma non dovrebbe essere eccessiva e dovrebbe essere giustificata con trasparenza. L’offerta di un semplice e-book per un prezzo elevato non costituisce un servizio da mentore apprezzabile.

Il secondo punto importante per un buon mentore di trading riguarda il rapporto personale. Si dovrebbe essere nelle condizione di poter chiarire qualunque dubbio con il proprio mentore, prima di avviarsi nel commercio con le opzioni binarie. Un servizio faccia a faccia ha naturalmente un costo, se non si tratta dell’aiuto di amici o parenti. L’aspetto positivo è che si può contare sulla serietà di un esperto esterno, e non si rischia di rovinare un’amicizia a causa di consigli sbagliati.

Infine sarebbe bene dare un’occhiata all’esperienza nel trading del possibile mentore. Solo qualora il proprio mentore avesse davvero avuto successo in passato egli stesso con il commercio con opzioni binarie, si può avere fiducia nei suoi consigli. In caso contrario si rischia di vedersi rifilare scuse quando cominceranno ad arrivare le perdite, secondo le quali esse sarebbero necessarie per perfezionare un particolare metodo. Questo potrebbe anche essere vero, ma allora sarebbe meglio attendere che il metodo sia perfezionato prima di cominciare attivamente. Inoltre simili metodi sono da analizzare con scetticismo: in fondo nel trading si tratta essenzialmente di analizzare con cura i grafici e gli andamenti.


AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO