Mobile Menu

Opzioni binarie Forex

ForexIl commercio con opzioni binarie sta divenendo sempre più popolare, proprio come il commercio con opzioni binarie Forex. In confronto alle tradizionali operazioni Forex, questo nuovo strumento commerciale offre in più il vantaggio di essere molto semplice da comprendere e da padroneggiare. In sostanza si tratta di intuire l’andamento di una coppia valutaria senza doversi impegnare nelle molteplici singolarità o nel lessico del settore come nel caso del tradizionale commercio valutario. La sola cosa che abbia importanza è la direzione dell’andamento: vale a dire se il prezzo è in crescita o in calo.

Il mercato Forex

Il mercato valutario (Foreign Exchange, o in breve Forex) è presente ovunque vi sia la contrattazione di una valuta nei confronti di un’altra. Relativamente alla mole di denaro trattata, il mercato Forex è di gran lunga il più grande mercato al mondo: ogni giorno le transazioni coprono oltre quattro miliardi di dollari, provenienti da grandi gruppi bancari, banche centrali, investitori, aziende multinazionali e governi.

Commercia con facilità nel mercato Forex con eToro!

Il mercato valutario è un mercato OTC (esterno ai circuiti borsistici ufficiali) che consente a broker e operatori di dialogare direttamente tra loro. Non esiste quindi un luogo di scambio centrale come nel caso del mercato borsistico tradizionale. Pertanto non esiste neanche un solo andamento valutario, bensì una serie di andamenti che si differenziano lievemente tra di loro e che dipendono dalla banca o dal market maker che li gestisce. La valuta più importante resta ad oggi il dollaro americano, nonostante il commercio con l’euro si sia rafforzato negli ultimi anni.

I principali centri di commercio sono a Londra New York, Tokyo e Singapore. Alla fine della sessione finanziaria in Asia comincia quella in Europa, seguita dall’America e infine dal nuovo inizio in Asia – la sola interruzione si ha nel fine settimana. Il mercato Forex è quindi attivo 24 ore al giorno e cinque giorni alla settimana. Contrariamente al mercato azionario, dove tutti gli operatori hanno accesso al medesimo prezzo, il mercato Forex è diviso in diversi livelli di accesso. In cima a questa struttura si trova il mercato interbancario, sviluppato dai grossi gruppi bancari. In esso ha luogo oltre il 50% di tutte le transazioni e in conseguenza a questa mole lo spread si mantiene molto modesto. Seguono i gruppi bancari minori, le banche centrali, le grandi aziende multinazionali, i fondi di investimento, i fondi hedge e infine i broker al dettaglio.

Le opzioni binarie nel mercato Forex

Le opzioni binarie sono un eccellente prodotto per il commercio con valute. Nel mercato Forex tradizionale dovevate familiarizzare con termini come Pip, Lot, Cable… solamente per poter cominciare a operare. Inoltre le diverse valute rendono piuttosto complicato il calcolo del rischio che l’operazione presenta e quale guadagno possa essere realizzato.

Con le opzioni binarie è tutto decisamente più semplice: ritenete che il valore del rapporto EURUSD arrivi a salire entro la fine della giornata? Niente di più semplice: acquistate un’opzione binaria Call la cui scadenza è fissata alla fine della giornata e il gioco è fatto. Se il valore alla fine della giornata si rivela in crescita riceverete una vincita il cui ammontare è già fissato sin dell’inizio dell’operazione, solitamente tra il 70% e il 90% dell’investimento effettuato. Se invece l’andamento si chiude al di sotto del valore iniziale, l’investimento andrà perduto. Pertanto siete a conoscenza sin dall’inizio del possibile guadagno e sapete che la perdita è limitata al vostro investimento. Con le opzioni binarie Forex la vostra operazione consiste in una scommessa sull’andamento di una certa coppia valutaria.

Un ulteriore vantaggio è legato alla volatilità del mercato Forex. Nelle operazioni Forex tradizionali dovevate indicare dei parametri “Stop-loss” per limitare le possibili perdite. Se l’andamento si sviluppava in maniera sfavorevole e i parametri di blocco automatico venivano raggiunti, la vostra operazione si chiudeva all’istante. Da un lato ciò è uno strumento utile e necessario poiché consente di limitare il rischio di perdite, ma dall’altro il mercato Forex è molto volatile, pertanto i blocchi automatici vengono spesso attivati anche se l’andamento finanziario si dimostrasse in conclusione favorevole all’investitore.

Con le opzioni binarie tutto ciò non succede. Si conosce sin dall’inizio l’entità del possibile guadagno e del rischio. Conta solo l’andamento della coppia valutaria. Non è necessario impostare alcun limite alle perdite e quindi non c’è il pericolo di essere estromessi nonostante le previsioni si dimostrino ben espresse.ù

Dove operare con le opzioni Forex

Per le operazioni con le opzioni binarie Forex raccomandiamo il broker “IQOption”. Questa azienda giovane e innovativa è divenuta in poco tempo uno dei più importanti broker per opzioni binarie sul mercato. Informazioni più dettagliate sono disponibili nel nostro test IQOption.

Operate subito con le opzioni Forex con IQ Option!
AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

 

Altre informazioni utili:

Wikipedia: il mercato valutario