Mobile Menu

Presunto raggiro da parte di AnyOption – si tratta di broker affidabile?

Di recente sono emerse in rete numerose accuse di raggiro contro il broker per opzioni binarie AnyOption. Per correttezza è bene ricordare che le accuse per truffa non riguardano solo AnyOption, ma anche altri broker. Vogliamo approfondire un po’ la questione, per vedere se queste accuse sono davvero fondate o se si basano su vuote illazioni.

AnyOption è il maggiore broker per opzioni binarie sul mercato e ha di gran lunga il maggior numero di clienti. È naturale, quindi, che salga anche il numero di potenziali clienti insoddisfatti. Presso un broker con 20.000 clienti lo 0.5% di trader insoddisfatti equivale a 100 clienti, ma presso un broker che di clienti ne ha 400.000 la stessa proporzione equivale a 2.000 persone. Ecco perché si legge più spesso di accuse rivolte a AnyOption che non a qualunque altro broker. A ciò si aggiunge il fatto che i clienti soddisfatti raramente rilasciano una valutazione positiva. I clienti insoddisfatti esternano volentieri la loro opinione su forum e blog sia che abbiano torto o ragione, e arrivare a creare una voce su inganni e raggiri è molto facile.

Quali sono i fondamenti delle accuse di raggiro?

Spesso, nel caso di presunti raggiri che riguardano AnyOption, si tratta di lamentele concernenti il pagamento delle vincite da parte del broker. Queste lamentele, però, non rispecchiano quasi mai la realtà oggettiva dei fatti. In molti casi, infatti, il cliente in questione ha vincolato la sua attività a un certo numero di operazioni e quindi all’obbligo di raggiungere una certa quota di investimento prima di poter riscuotere il suo capitale. La ragione di un simile vincolo sta nell’offerta del bonus: viene promesso al cliente, ad esempio, un bonus del 50% a patto che totalizzi un certo ammontare di investimenti. Il bonus gli viene accreditato immediatamente, ma lo deve reimmettere nel mercato per poterlo riscuotere successivamente. Anche tutte le vincite totalizzate con l’aiuto di tale bonus possono essere riscosse solamente dopo aver raggiunto la quota di investimenti prestabilita.

Si dovrebbe quindi accettare un bonus solo nel caso in cui si sia certi di voler operare a lungo con tale broker, altrimenti non sarà possibile sbloccare il bonus. Tali offerte possono costituire un aggiunta preziosa al proprio capitale, ma principianti e trader inesperti farebbero meglio a non prenderli in considerazione.

Un altro motivo per cui si rinfaccia in molte circostanze a AnyOption di essere poco affidabile è dato dalla località dove ha sede: Cipro. Molti utenti collegano a Cipro un’idea negativa, ma la verità è che molte aziende si rivolgono all’isola mediterranea per la propria sede in virtù dei vantaggi legati alla tassazione. La maggior parte di tali aziende sono attività serie con un grosso bacino di clienti, ma naturalmente ci sono sempre anche delle pecore nere tra esse. L’aziende dietro il marchio AnyOption è la “AnyOption Payment Services Ltd.” con sede a Nicosia. Tale broker è tra i più datati ed esperti sul mercato e fornisce i suoi servizi a migliaia di clienti soddisfatti.

Se volete farvi un’idea voi stessi di questo broker, leggete la nostra recensione di AnyOption o visitate il sito stesso di AnyOption:

Vai al sito web di AnyOption >>